Google aiuterà a vendere le foto

Spread the love

Non tutti lo sanno, ma già dal 2018 quando si fa una ricerca su Google Immagini è possibile visualizzare il nome del suo autore e altri dati, basta che siano stati correttamente inseriti negli appositi campi IPTC. Tra poco verrà aggiunta un’altra interessante funzione…

Oggi quando viene mostrata un’immagine, se si clicca su “Crediti immagine” (Image credits) un popup mostra il creatore dell’immagine, il fornitore dell’immagine (Credit) e il proprietario del copyright. Ovviamente, perché questo sia possibile bisogna che i corrispondenti campi dei metadati IPTC (Creator, Credit line e Copyright notice) siano stati incorporati nel file dell’immagine prima di caricarli in rete.

Esempio di immagine trovata con Google Images e dotata di metadati IPTC relativi al diritti.

Se invece tutti quei campi sono stati lasciati vuoti, ci sarà solo la dicitura generica “Image may be subject to copyright” senza il link “Image credits”.

La novità è che presto Google Images aggiungerà una nuova funzione, che per ora è solo in versione beta. Grazie ad essa, Google mostrerà nell’anteprima dell’immagine anche il link a una pagina web dove si potrà leggere il testo della licenza applicata a quella foto, e il link a un’altra pagina in cui sarà possibile chiedere una licenza per riutilizzare l’immagine (URL al sito del fornitore: fotografo, agenzia ecc.)

Questa funzione non è ancora accessibile, ma in previsione della sua implementazione è importante catalogare le proprie immagini con i campi IPTC, in modo da poter sfruttare in seguito le potenzialità che Google metterà a disposizione.

Tenuto conto che Google è il motore di ricerca più usato al mondo, in questo modo potrebbe anche diventare un ottimo mezzo per vendere immagini. Basterà che qualcuno sia interessato a una vostra fotografia trovata grazie alla ricerca per immagini di Google, e con un clic potrà richiedervi la licenza per il suo utilizzo. In pratica, Google potrebbe diventare una specie di mega metamotore per la vendita delle immagini.

CAMPI IPTC DA COMPILARE PER SFRUTTARE LE FUNZIONALITÀ DELLA RICERCA PER IMMAGINI DI GOOGLE:

  • Creator: nome dell’autore della foto.
  • Credit Line: credito da attribuire al fotografo e/o agenzia, come si vuole venga scritto quando la foto viene pubblicata.
  • Copyright Notice: l’attuale proprietario del copyright, eventualmente preceduto da © o da © e anno dello scatto.
  • Web Statement of Rights: questo campo deve contenere un URL valido completo – che inizia con https:// o http:// – che si riferisce a una pagina che mostra la licenza ed eventualmente anche altre informazioni sul copyright.
  • Licensor URL: questo campo deve contenere un URL valido completo – che inizia con https:// o http:// – che si riferisce a una pagina che mostra informazioni su come si può acquisire una licenza, sia per la foto in questione che per tutte le foto del fornitore (fotografo o agenzia). Potrebbe essere la pagina di una agenzia fotografica online pronta a fornire una licenza, gratuitamente o dietro pagamento di un fee.